Poesia

Bolle di desideri

Si allungano in cammino momenti d’impronta,

con se portan colmi bagagli d’emozioni…

Del riparo s’occupera buon tempo di vita.

Sogni all’incontrar pensieri come bolle di desideri…

In aria sciogli l’abbraccio tuo del benvenuto.

Anche paure si fan voce d’aperto cuor intanto,

che di liberi sentimenti d’ogni si riceve accolto.

Nel far di bene persin peccar si fa attenuare…

Di perfezione non vince l’agito mai di lontano,

poiché di tante strade codesta si fa perduta.

Necessitá stringe lume in petto di motivazione…

Delle debolezze non vien morta possibilità di virtù,

seppur si vuol lungere l’inutile giustificare.

Alcuna porta sai, mostra il chiuso tesoro dinnanzi,

ma di scelta opportunitá si fa in sguardo l’oro…

Cosi d’intensa ragione cala abisso in ritrovo.

Del giusto ciascun vero ne Andrea notato…

A margine ogni strascico s’é portato e sfumato,

ma valor d’investito amore si ne chiede ricordato.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.