Poesia

Danzato cielo

si alza un’altra notte sul mio capo

disordine ben posato equilibrio fra buio e luce

ad una canzone piacer ti posa vista momento

poi brezza d‘inverno scivola dal collo avvolgente

Stelle che ferme intonano coreografie magico fato

al parer danzato cielo muove ritmi suoi

suona e la musica profuma di sogno

armonia all‘occhio che carezza nuvola in grazia

meravigliosa sensazione invade pelle altrui certo

che di sola sentita fronte immenso non si é mai

di tale sinfonia bacia cuori di sol miraggio

dono di una pace in compagnia al calare

nuovo giorno d‘attesa echeggia speranza

nessun sia dato l‘oltre in veduta già

dai tocchi in amor compiuto ne é stima

regalo in comprensione dia la via disegno

dal dolce compensar ogni sia destino

fatica al minor ne vince accoglienza

resti del buono vista quand’esso assenta

e dal lume paziente un’altra storia s‘accasa dentro

l’abbraccio al cuscino ne sia pagato

Ogni alba ballata in natura propria

Mai spenga sentimento dato si forte e primo

a ciascun tramonto poi giunto nel fuori prezioso

ogni vissuto sia posto in te servito arrivo

e di novella melodia nell‘anima serena

prosegua fianco fianco per una vita intera

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.