Graffiata memoria

Naturale vagato d’indentro piaciuto pensar, abbondare d’esperienze si fanno parte tua… Giacché di prezioso giunto ogni momento. Del far malinconia non ti nuoce agito, poiché d’apprezzato qualunque vissuto ti colma. Arricchita rende persin graffiata memoria… Che del suo esistito scrive pregio lezione e, d’essenza favorita, si posa luce uno sguardo. Di ricordo non si vuole …

Origini di cuore

Propensione d’acuto desiderio ne proviene, ancor prima di luogo d’emozione posa radice. A fiori e cieli racconta l’intimo suo… Che di cucita pelle altrove si nega ascolto. Una fanciulla sapor di assente quell’ora, sembra gustare il suo spirito d’origini cuore. Affogata passione si stringe in suo petto, ma di sguardo ogni color ne fugge forma… …

L’incanto nel mare

Un’aria leggiadra pare coglierti in abbraccio, docile in sua manera anche ne profuma… Che d‘altro dimenticato peso si fa reale. Sciolta per umile conforto si vicina attimo, nell’ora non tiene tempo del momento. Zitta, quatta, l’onda armonica giunge fondo… Giacché l‘incanto nel mare di puro sentito e, penetrante di sola sua magia si regala a …

Stabile e fluido

Di nessuna struttura ne fu precisazione, sol di sua natura in dotazione volve… Spontaneo cosí un corpo incontra vita. Senonchè dell’interagire si fa volere flessa, d’una realtà che di tutti capitola storia, giacché di stabile si paragona intimo fluido. Ciò non toglie d’esistito nel creato e forma… Al passo d’un tempo peró, chiede abilità. Ogni …

Tempo vincente

Frenesia in balia d‘uno stanco quotidiano, disturbata vicina ne misura fatica la mente… Che d‘emotiva ragione, assenta petto presa. Semmai perso rumore però si fa solente, possibilità in dote offre già tempo vincente. Occorrere d’un sereno ordine dichiara l‘ora, d‘istintiva natura non tradisce sequio fare… Primario piano e chiaro, vince sua necessità. D’ogni spazio a …