Poesia

Fluide tentazioni

Di movimento soave e leggero si disegna vita,

colpito da tentazioni di tanto in tanto si vuole…

Che l’emozione poi si fa creata dindentro uno spazio.

Del subito non sempre essa mostra sua radice,

ma un abbraciato tempo ne verrá racconto.

D’ognuna sua forma incontra accettanza…

Seppur le volte d’inquieta immagine al sentire.

Allo stare vicenda una scelta fa nascere compiuto,

giacché di presupposti ne corpa carattere d’unicità…

Ciascuno poi si giunge cammino di proprio valor.

Dipinto resta in sguardo promesso ricordo,

che nel ritrovarlo, sentimenti par d’eterno vivo.

Sicché del paragone pure, non ne posa questione qui,

una varia coscienza sposa di marveglia storia nova…

E delle sfumature coglie fiori d’essenziale puro.

Si lascia cosi’ traccia di vissuto in spalle poggiata…

Profumi d’ogni luogo ne cancellano l’ora,

allorché d’amor signale ne chiederà ancora.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.